Home > Eventi, Docenti, Dirigenti scolastici, Educazione alla Salute > Programma Frutta nelle scuole – annualità 2013/2014- Adesioni delle scuole primarie – on line dal 10 aprile 2013, ore 15.00, al 10 maggio 2013, ore 17.00

Programma Frutta nelle scuole – annualità 2013/2014- Adesioni delle scuole primarie – on line dal 10 aprile 2013, ore 15.00, al 10 maggio 2013, ore 17.00

 Programma Frutta nelle scuole – annualità 2013/2014- Adesioni delle scuole primarie – on line dal 10 aprile 2013, ore 15.00, al 10 maggio 2013, ore 17.00

 

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 3268
Milano, 5 aprile 2013

Ai dirigenti Ambiti Territoriali 
della Lombardia

Ai referenti per la promozione  della salute

Ai dirigenti scolastici

Ai referenti di istituto per la promozione della salute

Istituti di istruzione primaria statali e paritari della Lombardia

Oggetto: Programma Frutta nelle scuole – annualità 2013/2014- Adesioni delle scuole primarie – on line dal 10 aprile 2013, ore 15.00, al 10 maggio 2013, ore 17.00

Si comunica l’inizio delle procedure relative alla V annualità del Programma Frutta nelle scuole”, che riguarderà l’anno scolastico 2013/2014.

Il Programma, rivolto ai bambini in età scolare dai sei agli undici anni che frequentano la scuola primaria, prevede nell’anno scolastico 2013-2014 di coinvolgere in tutta Italia 1.050.000 alunni, e in Lombardia, in proporzione alla diffusione della popolazione scolastica, 155.727 alunni.

Come noto, esso prevede la distribuzione, nell’orario della merenda, di frutta e verdura di qualità (proveniente da produzione integrata, DOP, IGP e biologica) sia tal quale, intera – ma pronta ad essere consumata direttamente con la buccia (ad es. mele, pere..) – che porzionata, pronta all’uso. Sono previste anche spremute di frutta e centrifughe di frutta e verdura, preparate al momento.

L’adesione al Programma comporta l’accettazione da parte delle scuole delle modalità di attuazione del Programma stesso (n. distribuzioni minime, orario di distribuzione, tipologia della frutta, accettazione frutta sia intera che porzionata..)

Qualora le adesioni degli istituti scolastici dovessero superare la quota di studenti sopra indicata, sarà realizzata una selezione, su base regionale, tra le scuole richiedenti, fondata sui seguenti criteri di preferenza:

  • precedenza agli istituti che non hanno ancora partecipato al programma nelle passate edizioni o che hanno partecipato di meno rispetto agli altri aderenti;
  • precedenza, a parità di numero di partecipazioni, agli istituti scolastici che comunicano prima la propria adesione al programma.

Modalità di adesione per l’anno 2013-2014

Le domande di adesione potranno essere inoltrate a decorrere dal giorno 10 aprile, dalle ore 15.00, al 10 maggio 2013, entro le ore 17.00, tramite una procedura informatica che sarà disponibile sul sito www.fruttanellescuole.gov.it . Le scuole che intendono aderire comunicheranno i dati relativi all’istituto scolastico e ai plessi interessati alla prossima edizione di Frutta nelle scuole.

Le adesioni potranno essere inoltrate esclusivamente con le modalità sopraindicate. Non saranno accolte domande da parte delle scuole attraverso procedure differenti da quelle sopra indicate.

Durante il periodo dedicato alle adesioni delle scuole primarie al programma Frutta nelle scuole, sarà fornito, dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 alle 17un servizio di assistenza ai seguenti recapiti telefonici: 06.4665.3044 e 06.4665.3047.

Si ribadisce che l’ufficio scrivente non è in grado di fornire assistenza per la procedura, né può accogliere richieste o adesioni delle scuole.

Ulteriori informazioni, compreso il testo della Strategia Nazionale Frutta nelle scuole anno 2013/2014 sono reperibili sul sito del Programma www.fruttanellescuole.gov.it

Confidando nella consueta  fattiva collaborazione, si inviano cordiali saluti

Il dirigente
Morena Modenini

 

MM/bb

Per informazioni sulle adesioni rivolgersi ai numeri:
06 46 65 30 44 – 06 46 65 30 47

Referente regionale per la promozione della salute:
Bruna Baggio – bruna.baggio@istruzione.it